Home > philosophy, Uncategorized > Not To Be Said

Not To Be Said

tacere Breuer fece una smorfia. Come poteva riconoscere di avere scommesso tutta la propria vita soltanto per scoprire che tutto sommato la posta finale non era di suo gradimento? No, erano cose che doveva tenere per sè. Ci sono cose che ai giovani non si dicono.

Irvin D. Yalom, “Le lacrime di Nietzsche”, Vicenza, Neri Pozza, 2012, pg.223

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: